Il ritorno di Prodi

Sembra ormai tramontato il nome di Franco Marini che avrebbe potuto tranquillamente essere eletto alla quarta chiama ma il PD, dopo una riunione convulsa per evitare l’emoraggia di uomini pronti a seguire Renzi e le scissioni con il Sel oltrechè quelle interne, ha preferito giocarsi la carta di Romano Prodi. Si è così buttata via la possibilità di una tanto … Continua a leggere

Contraddizioni e confusione

Dopo la pausa pasquale nella quale sono rimasto senza tecnologia (a volte serve per depurarsi un po’) torno a scrivere sul mio diario on line, anche perchè ho sempre tenuto l’attenzione rivolta a quanto sta accadendo nella politica italiana. E così, come del resto era ampiamente non solo prevedibile ma anche scontato, Bersani non è riuscito a trovare quei numeri … Continua a leggere

Contraddizioni…

Per tutto il periodo pre-elettorale e nei giorni immediatamente successivi, a più riprese, si è udita forte e chiara la voce di Grillo e del M5S che affermava che non sarebbe sceso a compromessi e che non mirava a nessun tipo di poltrona ma si presentava o per guidare il Governo oppure per fare una dura opposizione votando provvedimento per … Continua a leggere