Grillo contro Rodotà

Ieri pomeriggio quasi stentavo a crederci quando ho appreso da qualche tg che Grillo si era scagliato contro Stefano Rodotà. Subito ho realmente pensato che fosse una montatura o un’esagerazione dei giornalisti per attaccare il comico e così mi sono collegato direttamente al blog di Grillo (che seguo fin dai suoi inizi) e ho visto l’articolo incriminato postato alle ore … Continua a leggere

Grillo e le verità non dette

Più volte nel corso di questi mesi ho evidenziato le bugie, le manipolazioni della realtà o le mistificazioni di essa operate dal comico Grillo. Abbiamo già evidenziato come non corrisponda al vero il dato, tanto sbandierato, che il movimento 5 stelle sia il primo partito in Italia poichè ad esserlo è il Partito Democratico e, per non tediarvi ulteriormente e … Continua a leggere

Napolitano è stato rieletto

Con 738 voti a favore il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato rieletto nel ruolo ed è la prima volta nella storia della Repubblica Italiana che questo avviene. Un fatto epocale e storico motivato dall’urgenza assoluta di far uscire il paese dalle sabbie mobili in cui, da un lato la crisi e dall’altro l’instabilità politica del dopo elezioni, l’avevano … Continua a leggere

Tracollo PD… Rodotà in agguato

Ieri abbiamo assistito ad una giornata politica lunghissima e convulsa terminata nel peggiore dei modi possibile. Dopo aver proposto una figura moderata e di unione come Franco Marini il PD, nella primissima mattinata di ieri, ritratta e volta le spalle a tutti e lancia sul tavolo la carta Romano Prodi. Tutto il partito all’unanimità plaude alla scelta e il gruppo … Continua a leggere

Rodotà e l’assenza di donne al Quirinale

Ci siamo… le votazioni sono in corso e forse oggi, oppure negli immediati giorni a seguire, avremo il nuovo Presidente della Repubblica che, per l’esattezza, sarà il dodicesimo. Nel corso dell’ultimo mese sono circolati diversi nomi tra i quali: Giuliano Amato, Massimo D’Alema, Franco Marini, Romano Prodi, Luciano Violante, Gustavo Zagrebelsky; nella lista figuravano anche alcune donna: Emma Bonino, Anna … Continua a leggere

Bersani,Berlusconi,Grillo,Renzi: Ora basta!!!

Ora basta Bersani di tergiversare, di aspettare Godot, di restare aggrappato alla sedia che una manciata di voti ti ha donato ma che i numeri del Parlamento non ti consentono di usare. Basta farsi prendere per i fondelli, farsi insultare vergognosamente dai grillini, farsi tirare dalla giacchetta da Grillo e farsi ricattare per ottenere un incarico per formare il Governo … Continua a leggere